Ottava e penultima giornata di Esperienza inSegna 2019!
1 Marzo 2019
Ecco le foto di Espin 2019!
12 Marzo 2019

Siamo giunti all’ultimo giorno di Esperienza inSegna 2019!

L’ultima giornata di Esperienza inSegna 2019 dedicata alla scienza, alla tecnologia e al cambiamento si è svolta tra l’esposizione stabile dei numerosissimi exhibit e gli ultimi appuntamenti previsti per questa dodicesima edizione.

I laboratori del giorno sono stati: Virtual reality: dive in the sea 360° a cura di Antonio Scannavino, Centro di educazione ambientale Nemo, Doppio click sulla Scienza: laboratorio di ricerca bibliografica a cura del Sistema bibliotecario e Archivio storico di Ateneo, Tecnologie Ford. Destinazione sicurezza a cura della FORD e i laboratori Gioco imparo Cibus in fabula, L’antenato della calcolatrice e Cambia… base, ideati e curati dall’Associazione PALERMOSCIENZA.

I seminari proposti nel calendario dell’ultimo giorno sono stati L’uomo e il cambiamento a cura di EcoCampus Keystone srl, Quantum information: una nuova rivoluzione quantistica a cura di Alessia Castellini, Farzam Nosrati, Giuseppe Compagno e Rosario Lo Franco, Università di Palermo, Benvenuti nell’Antropocene. Il cambiamento climatico: ma in realtà, quanto ci riguarda? Che fare? a cura di Federico M. Butera, connettere.org, e Web in progress: l’esperienza didattica in progress a cura di Land Studio, Centro di educazione ambientale Nemo.

Come da tradizione, la conclusione della manifestazione è stata scandita dalla consegna degli attestati di partecipazione alle scuole espositrici, preceduta dalla conferenza-spettacolo Battiti di scienza: apprendimento e cambiamento con la musica, con il Gruppo SudOrff della Scuola secondaria di 1° grado Vittorio Emanuele III di Palermo, diretto da Eliana Danzì.

Buona visione e alla prossima!