Notte Europea dei Ricercatori e U’Game – Settembre 2017
6 Ottobre 2017
Secondo giorno di Esperienza inSegna… cosa sarà successo?
23 Febbraio 2018

Si comincia: primo giorno di Esperienza inSegna 2018! (la prima pillola)

È iniziata oggi La Scienza nel Tempo, l’undicesima edizione della manifestazione Esperienza inSegna organizzata dall’Associazione PALERMOSCIENZA.

Prima attività in calendario l’inaugurazione affidata ai ragazzi del Gruppo SudOrff della Scuola secondaria di 1° grado Vittorio Emanuele III di Palermo che, diretti da Eliana Danzì, si sono esibiti in Battiti di scienza… Science percussion. L’inaugurazione è stata introdotta da Carmelo Arena, presidente dell’Associazione PALERMOSCIENZA e ha visto gli interventi di Fabrizio Micari, Rettore dell’Università di Palermo e di Giovanna Marano, Assessora Politiche Giovanili, Scuola, Lavoro, Salute.

A seguire, oltre all’esposizione degli immancabili exhibit ideati e costruiti dalle scuole, dipartimenti universitari, enti di ricerca, musei, ecc., il via agli altri appuntamenti a contorno della manifestazione: conferenze, laboratori, spettacoli, videoproiezioni.

Conferenze della giornata: Fonti documentali e ricerca nei percorsi di innovazione scientifica a cura di Claudio Torrisi e Renata De Simone, dell’Archivio di Stato di Palermo; Vulcani, terremoti e sistemi osservativi: aspetti temporali dei fenomeni geologici e dell’evoluzione tecnologica a cura di Giorgio Capasso, dell’INGV; Il clima nel tempo a cura di EcoCampus Keystone srl; Racconti di scienza in lingua a cura di B. Fedele, V. Ferlazzo, A. L. Giuffrè, D. Morettino, F. Perrone, G. Riccobono, A. Terranova del Liceo linguistico Ninni Cassarà.

Laboratori del giorno sono stati invece: il laboratorio Gioco imparo Sulla linea del tempo geologico a cura dell’Associazione PALERMOSCIENZA e Navigare la scienza: esperienze di ricerca bibliografica in rete a cura del Sistema bibliotecario e Archivio storico d’Ateneo.

Spettacoli del giorno: Dalle sfere perfette agli esopianeti a cura di Giuseppe Abbate e Paolo Mannina dell’IC Montegrappa – Sanzio e Eppur si muove. Matematrix: intervista ad Archimede a cura di Anna Maria Ieola e Antonina Alagna dell’IC Luigi Pirandello – Mazara del Vallo (TP).

Altre attività in programma le videoproiezioni Human Brain Project a cura di IBF – Istituto di biofisica e CNR – Area di Palermo.

A domani!